Italiani M - P Marracash Nemesi

Nemesi


Testo e Accordi: 

 Dom 
  Divergente, dipendente 
Lo sei diventato, lo sei stato sempre 
 Dom 
  Come se il passato non fosse presente 
Come se quel lato non mi appartenesse 
 Dom 
  Dire: “Sono instabile” è più facile 
È un altro modo per non sentirmi più responsabile 
 Dom 
  Fuori sono cool come Antartide 
Se mi sciolgo, piango finché sono tutto lacrime 
Dom 
  Sto sull’orlo di un crollo, so che non lo controllo 
 Lab 
  Uno di noi è di troppo come un sogno in un sogno 
 Fam 
  Vero borderline con gli eccessi, vero Mr.Hyde e più Jekyll 
 Solm 
 Non si odia mai davvero se non se stessi 
                            Fam 
 E il tempo passa e non mi manchi 
                    Lab 
 Avresti dovuto ammazzarmi 
                                Mib 
 No, non ascolto più quello che dici anche se peggio lo gridi 
                                      Sib 
 Come serpenti a sonagli inganni e uccidi 
 
Siamo nati per esser nemici 
            Fam                      Lab 
 E non mi manchi, so che volevi riprovarci 
                      Mib 
 Ti attacchi come un vampiro fino a togliermi il respiro 
                      Sib 
 Sono il contrario di te 
Siamo nati per esser nemici 
 Dom 
  Chiudo con il tipo con la paranoia 
 
Il cattivo dentro ha la mia stessa storia 
 Dom 
  Che ha bisogno sempre di nemici in zona oppure fa la guerra con se stesso  
quando non li trova 
 Dom 
  Che deve cacciarsi in un guaio solo per capire che è un guaio 
             Dom 
 E che mette ciò che è di più caro in palio 
Che non sa tenere le emozioni al guinzaglio 
Dom 
  Sono il giocattolo rotto con cui gioca il mio doppio 
 Dom 
  Uno di noi è di troppo come un sogno in un sogno 
 Dom 
  Tregua col nemico, cerco l’equilibrio 
Ma se non recido, sono recidivo 
 Dom 
  Ora devo uccidermi o non sopravvivo 
Un’altra volta, un altro giro 
 Dom 
 C’è un antidoto, spingi, sono in bilico 
 Lab 
 C’è un antidoto, spingi, sono in bilico 
 Fam 
 C’è un antidoto, spingi e sono libero 
 Solm 
 Sei mai stato libero? Forse sono libero 
 
Dom 
 C’è un antidoto, spingi, sono in bilico 
 Lab 
 C’è un antidoto, spingi, sono in bilico 
 Fam 
 C’è un antidoto, spingi e sono libero 
 Solm 
 Sei mai stato libero? Sei mai stato – (Ah) 
                            Fam 
 E il tempo passa e non mi manchi 
                    Lab 
 Avresti dovuto ammazzarmi 
                                Mib 
 No, non ascolto più quello che dici anche se peggio lo gridi 
                                      Sib 
 Come serpenti a sonagli inganni e uccidi 
 
Siamo nati per esser nemici 
            Fam                      Lab 
 E non mi manchi, so che volevi riprovarci 
                      Mib 
 Ti attacchi come un vampiro fino a togliermi il respiro 
                      Sib 
 Sono il contrario di te 
Siamo nati per esser nemici 
        Dom 
 Nemesi